Essere una macchina di Mark O'Connell

Essere una macchina di Mark O’Connell

Immaginate un mondo in cui i corpi non esistano. Un pianeta in cui le menti siano conservate in potenti macchine, una Terra popolata di robot che pensino e abbiano acquisito una coscienza, che forse era la nostra. Questo è il mondo sognato dai transumanisti, coloro che credono che mente e corpo siano tecnologie obsolete, da superare con altre forme di vita. È la realtà futura che ci racconta il giornalista irlandese Mark O’Connell, autore di un saggio di cui si parlerà molto, Essere una macchina, edito da Adelphi e in libreria da oggi. Essere una macchina Con un tono confidenziale che fa sentire il lettore direttamente coinvolto nella ricerca, O’Connell – che fin dall’inizio chiarisce di essere ben distante dal pensiero transumanista – ci accompagna alla scoperta di un mondo fatto di sognatori, visionari e folli, all’ossessiva ricerca dell’immortalità. Veniamo quindi subito a conoscenza dell’esistenza della Alcor, un’azienda americana che attraverso la tecnologia crionica può surgelarci al momento della nostra morte, in attesa di essere riportati in vita dagli scienziati del futuro. Il successo della procedura dipende quindi, in buona parte, dalla prevedibilità del decesso. Tutto sommato, quindi, un cancro va benissimo: per chi vuole avere buone possibilità di allungare …

Continue reading »
Efemeridi di Cesare Catà

Efemeridi di Cesare Catà

Cosa succede quando il destino fa incontrare uno scrittore e perfomer teatrale come Cesare Catà con i geni della letteratura di tutti i tempi? Accade che ci troviamo tra le mani Efemeridi, la raccolta di ventisette racconti, in gran parte già divulgati online dall’Huffington Post e oggi pubblicati – in una prima magnifica edizione ormai esaurita, con rilegatura a vista intrecciata in fili rossi come la passione – dalla casa editrice Aguaplano. Un libro sui libri, sugli scrittori e sulle loro piccole grandi manie e ossessioni, che tutti i lettori appassionati dovrebbero possedere. Efemeridi Pagine che ci ricordano che non esiste arte senza vita, così come non esiste verità senza errore e sogno senza risveglio. Così Lucrezia Ercoli – in pochissime incisive parole, che affiorano sinuose dall’introduzione – riassume l’intensa necessità di avere tra le mani un libro come Efemeridi. Per raccontarci gli attimi di vita dei ventisette scrittori, i loro amori, le loro fragilità, le ossessioni carnali e le compulsioni intellettuali, Cesare Catà solca le pagine con una scrittura densa ed evocativa, carica di sublime significato. Mentre Anne Sexton coltiva l’arte di scavarsi l’anima con il martello pneumatico e David Foster Wallace vorrebbe non aver mai smesso di assumere …

Continue reading »
12 storie di dischi irripetibili, musica e lampi di vita Carlo Boccadoro

12 storie di dischi irripetibili, musica e lampi di vita di Carlo Boccadoro

Ci sono due modi per leggere 12 storie di dischi irripetibili, musica e lampi di vita di Carlo Boccadoro, uscito per SEM lo scorso gennaio. Il primo è quello di prendersi qualche ora, per divertirsi nella lettura del saggio e memoir del compositore, musicista e musicologo Boccadoro. Il secondo, un pochino più impegnativo, è quello di prendersi qualche giorno, per alternare la lettura di ogni capitolo all’ascolto del disco a cui è dedicato. Io ho scelto la seconda modalità e devo dirvi, lettrici e lettori geniali, che oltre a essermi divertita tantissimo, adesso mi sento anche un pochino più colta, tanto da considerarmi addentro alle dinamiche musicali non convenzionali di questi folli artisti capaci di incidere dischi con il coro di trecento tacchini. 12 storie di dischi irripetibili, musica e lampi di vita È decisamente un memoir quello che Boccadoro ha scritto, riportando su carta i ricordi legati ai suoi primi approcci alla musica ma anche le vicende quotidiane del compositore. Ritroviamo quindi aneddoti spiritosissimi del giovane Carlo che va a comprare dischi (e forse, seppur negandolo fermamente, uno di quei vinili era inciso nientepopodimeno che dai Ricchi e Poveri!), ma anche dello studente che impara a contare le battute …

Continue reading »