Madonna col cappotto di pelliccia di Sabahattin Ali

Madonna col cappotto di pelliccia di Sabahattin Ali

Leggendo Madonna col cappotto di pelliccia di Sabahattin Ali mi è stato impossibile non pensare immediatamente a un altro grande romanzo pubblicato da Fazi, l’amatissimo Stoner di John Williams. Sia William Stoner che Raif Effendi, protagonista di questa nuova uscita, sono uomini comuni dalla vita apparentemente banale. Entrambi, però, nascondono al mondo qualcosa. Madonna col cappotto di pelliccia Siamo ad Ankara, in Turchia, negli Anni Trenta. Raif Effendi è un traduttore impiegato in banca, scrupoloso, pacato e impassibile. Facciamo la sua conoscenza attraverso il primo superficiale sguardo di un giovane appena assunto, che con Raif condivide l’ufficio. Raif è considerato un mediocre, viene continuamente sbeffeggiato da tutti i colleghi, prevaricato dai superiori e deriso dalla sua stessa famiglia. Silenzioso e ligio al dovere, non risponde alle provocazioni e lavora indefesso, anche durante i diversi periodi di malattia che lo tengono lontano dall’ufficio. Un giorno, dopo l’ennesima strigliata del capo, Raif disegna con poche linee il volto del superiore, attirando l’attenzione del giovane collega, che per la prima volta intuisce un misterioso lato del carattere del passivo traduttore. Sempre più incuriosito dall’atteggiamento del traduttore, il giovane si offre volontario per recapitargli a casa del lavoro, scoprendo così ulteriori dettagli: Raif vive …

Continue reading
Le impressioni di Berthe di Stella Stollo

Le impressioni di Berthe di Stella Stollo

Nell’epoca dei (troppi) libri dedicati a bambine, ragazze e donne ribelli, pare che nelle arti figurative solo la pittrice messicana Frida Kahlo abbia diritto d’essere nominata. A volte si fa cenno anche alla cinquecentesca Artemisia Gentileschi, ma, nel pensiero popolare, il predominio di Frida come esempio di artista femminista, testarda, libera, risulta essere davvero imbattibile. Per questo mi ha sorpreso molto felicemente leggere la vita della pittrice impressionista Berthe Morisot, musa di Édouard Manet e moglie del fratello Eugène, reinterpretata con puntualità e passione da Stella Stollo nel romanzo Le impressioni di Berthe, pubblicato da Graphofeel. Le impressioni di Berthe Siamo a Parigi nel 1896. A un anno esatto dalla morte di Berthe, la figlia Julie e la sorella Edme, aiutate dai colleghi della pittrice – artisti del calibro di Jean Renoir, Edgar Degas, Claude Monet e Stéphane Mallarmé – sono alle prese con l’allestimento di una grande retrospettiva dedicata a quella che fu l’unica donna del “gruppo degli indipendenti”, i futuri maestri impressionisti. Tra battibecchi e condivisione dei ricordi, il gruppo si trova a prendere in mano i dipinti più importanti, che segnarono la vita di Berthe e che qui diventano l’azzeccatissimo espediente narrativo utilizzato dalla Stollo per raccontare …

Continue reading
Germogli di Antonella Zanca

Germogli di Antonella Zanca

È un libro piccolo ma di profondo spessore quello di Antonella Zanca, pubblicato con Edizioni Ensemble. I suoi Germogli, racconti brevi che sembrano favole contemporanee, sanno di vita vera e buoni sentimenti. Germogli Abitare in città ha i suoi vantaggi, puoi trovare tutto anche se non sai bene cosa ti serve. Ogni racconto è un fiore, una pianta, un arbusto, ed è per questo che le parole dell’autrice sanno mettere radici profonde nel cuore del lettore. C’è tanta vita in queste undici favole che raccontano l’umanità, le sue fragilità e quella bellezza che si fa sempre più fatica a scorgere in una società che corre inarrestabile, ormai persa in discussioni aggressive e inutili. Leggiamo così la storia di una mammillaria che fiorendo inaspettatamente fa sbocciare un amore là dove pareva ormai impossibile; scopriamo insieme a Omar che all’oratorio si può giocare a calcio per diventare un campione, anche senza necessariamente pregare; piantiamo un albicocco con Angela, in memoria di quello che faceva ombra alla Fiat 600 del padre. E poi ancora l’amicizia di Giuseppe e Pinuccio in riva al mare, il pianoforte magico di Anna e Paolo e le promesse d’amore di Angelo e Marisa. Angelo e Marisa, in una …

Continue reading