Bookcity Milano 2017

Il mio Bookcity 2018

Incredibile, è già tempo di Bookcity Milano 2018!Mi sembra ieri che sfogliavo il programma del 2017 e prendevo nota degli eventi da segnalarvi.Il tempo vola, io invecchio e… inizio a prendere le vitamine che mi serviranno per restare in piedi e correre per tutta la città, dal 15 al 18 novembre. Bookcity 2018: gli eventi che non perderò Giovedì 15 novembre Alle 19 tutti al Magazzino Musica (via Soave 3), per parlare di virgole e punteggiatura con Leonardo G. Luccone.Il libro di Luccone, Questione di virgole, è una grande risorsa per chi legge e scrive, ve ne ho già parlato QUI. Si dovrà poi correre al Teatro Dal Verme, perché alle 20.30 Bookcity 2018 partirà ufficialmente con un incontro speciale: Jonathan Coe, intervistato da Barbara Stefanelli, parlerà della Gran Bretagna oggi, di Brexit, di nazionalismo, di austerità e di tutti i temi presenti nel suo nuovo libro Middle England, appena uscito per Feltrinelli. Venerdì 16 novembre Alle 17.30, alla Fondazione Adolfo Pini (Corso Giuseppe Garibaldi 2), due fortunati e talentuosi esordienti pubblicati da NN Editore si troveranno faccia a faccia, presentati da Alessandra Tedesco, per raccontarci le storie contenute nei loro libri, che vanno dalla campagna emiliana fino alle pendici …

Continue reading
blog letterari

I blog letterari di cui mi fido

Tra lettori il passaparola è fondamentale. Dicono che siamo pochi ma di certo siamo molto uniti e sempre desiderosi di ampliare il nostro giro, magari avvicinando nuovi lettori curiosi che da un nostro consiglio ritrovano la voglia di leggere. In quest’era ultra digitale è ormai facilissimo trovare spunti e suggerimenti sui libri da leggere, ma io non riesco a fidarmi di tutto ciò che vedo in rete. Il tranello marketta è sempre in agguato e il web è pieno di blogger che, pur di ricevere libri gratis da case editrici affamate di recensioni, sono disposti a dire che Cinquanta sfumature di grigio è un romanzo bellissimo, scritto divinamente ed erede dell’erotismo e della sensualità del Marchese De Sade e di Anaïs Nin. Fidarsi è bene ma non fidarsi, a volte, è decisamente meglio. Oggi vi parlo dei miei pusher di consigli, di quei blog letterari che mi convincono sempre (o quasi) ad andare in libreria. Fatene tesoro e seguiteli anche voi, soprattutto se volete andare oltre il best seller del momento e trovare una nicchia ricca di bellezza e originalità. Bookblister Chiara Beretta Mazzotta è la mia guru. Da lei, tra le migliori professioniste e divulgatrici nel settore, imparo tutto …

Continue reading
Frida Kahlo

Frida Kahlo in libreria

È l’icona artistica del nuovo millennio, basta dire il suo nome di battesimo ed è subito un tripudio di colori, fiori, scheletri, animali e paesaggi realisti ma magici. Sto parlando di lei, della pittrice messicana diventata un simbolo di libertà e indipendenza: FRIDA KAHLO. Apre oggi al MUDEC di Milano la grande retrospettiva a lei dedicata, per la quale si attendono decine di migliaia di visitatori provenienti da tutta Italia. Io sono stata ieri sera all’inaugurazione e, da trentennale appassionata d’arte e delle opere di Frida (molte già viste in altre mostre, anche all’estero), vale davvero la pena arrivare a Milano e mettersi in coda. Mentre sarete in attesa di entrare al Museo delle Culture, potreste sfogliare qualche bel libro illustrato, dedicato alla nostra amata. Ce ne sono di bellissimi, apparentemente dedicati a bambini e ragazzi, ma perfetti anche per chi, come me, davanti a un libro illustrato raggiunge l’estasi. Ecco quindi la mia selezione di libri illustrati dedicati a Frida Kahlo. Frida di Sebastien Perez e Benjamin Lacombe Benjamin Lacombe è uno dei miei illustratori preferiti. Anni fa comprai la sua Madama Butterfly, da regalare alla mia nipotina Sofia, e per qualche minuto fui tentata di tenerlo per me, …

Continue reading