Il calendario Neri Pozza: come averlo?

È ormai un oggetto di culto, desiderato da tutti i lettori: torna anche quest’anno il calendario Neri Pozza e questo è il momento adatto per averlo, prima che le scorte siano esaurite.

Calendario Neri Pozza

Dal 9 novembre e fino a esaurimento scorte, acquistando due libri editi da Neri Pozza potremo avere in omaggio l’ambitissimo calendario giornaliero, che su ogni pagina riporta una citazione di grandi scrittrici e scrittori, di intellettuali e letterati.
Un oggetto da tenere sulla scrivania, per aggiungere il tocco magico dei libri a ogni nostra giornata, anche a quelle (spero rarissime) in cui non abbiamo trovato nemmeno dieci minuti per dedicarci alla lettura.

calendario Neri Pozza
photo credit | Neri Pozza

Qualche suggerimento su quali libri Neri Pozza acquistare

Ho selezionato qualche consiglio letterario per voi, così che siate preparati di fronte al corposo catalogo Neri Pozza.
C’è solo l’imbarazzo della scelta ma spero di regalarvi un barlume d’ispirazione e facilitare i vostri acquisti in libreria.

Calendario Neri Pozza | David Nicholls - Un giorno

Un romanzo d’amore che è già diventato un film con la bellissima Anne Hathaway e che ovviamente in molti già conoscono. Ma se pensate che il film vi abbia detto già tutto dell’appassionante storia tra Emma e Dexter, ricredetevi subito.
Il romanzo scritto da David Nicholls ha molto da raccontare ed entra di diritto tra quelli che si devono assolutamente leggere.
Emma e Dexter si conoscono e si amano il 15 luglio 1988, appena laureati e pronti ad affrontare la vita, in modi totalmente diversi. Un giorno di passione che diventerà una tappa fissa sui loro calendari: ogni anno, il 15 luglio, si ritroveranno per raccontarsi, corteggiarsi, amarsi e vivere. Fino a quando ammetteranno a se stessi che quel giorno è l’unico per il quale vale la pena vivere.

Calendario Neri Pozza | Gilbert Sinoué - Le storie d'amore che hanno cambiato il mondo

Gilbert Sinoué racconta alcune delle più celebri storie d’amore, di quelle che hanno cambiato non solo i protagonisti ma anche il mondo attorno a loro.
Edoardo e Wallis Simpson, Richard Burton ed Elizabeth Taylor, Diego Rivera e Frida Kahlo, Arthur Rimbaud e Paul Verlaine, tutte passioni fortissime, a volte maledette, pregne di sofferenza ma anche, in alcuni casi, di grandi ideali.

Calendario Neri Pozza | Hayden Herrera - Frida

A proposito di amori e passioni, non siete veri ammiratori di Frida Kahlo se non avete letto questa biografia – la prima e la più completa – scritta da Hayden Herrera.
Grazie a Neri Pozza è tornata in libreria ed è il volume fondamentale per chi abbia voglia di conoscere fino in fondo la sofferta vita della combattiva Frida, l’artista messicana più famosa di sempre. Ed è anche un’occasione di approfondimento sulla storia contemporanea che ha reso il mondo molto simile a quello in cui viviamo oggi.

Calendario Neri Pozza | Erich Maria Remarque - Niente di nuovo sul fronte occidentale

È stato il romanzo che mi ha accompagnata durante l’ora di narrativa, in terza media. Ne ho un ricordo molto bello e ancora decisamente vivo. Il romanzo di Erich Maria Remarque racconta la storia di Paul, studente diciannovenne che sogna di diventare scrittore, che – spronato dai professori che esaltano patriottismo e onore – decide di arruolarsi nell’esercito per combattere durante la Grande Guerra. Con lui ci sono Muller e Albert, con cui si troverà a condividere la dura realtà: la guerra è un lungo susseguirsi di orrori, un terrificante tripudio di violenza e malvagità. Come potrà sopravvivere a tutto questo?
Da leggere e rileggere, per non dimenticare.

Le mie scelte

In un catalogo che offre decine di tentazioni, cosa ho scelto di acquistare – dal 9 novembre – per ricevere in omaggio il calendario Neri Pozza 2018?
Uno è sulla bocca di tutti ed è stato osannato sempre con toni più che entusiastici, non posso non leggerlo; l’altro mi era del tutto ignoto, ma mi ha incuriosita già a partire dal titolo e dalla copertina.

Calendario Neri Pozza | Romain Gary - La vita davanti a sé

Il capolavoro di Romain Gary, scritto sotto lo pseudonimo di Emile Ajar, racconta la vita di Momo, giovane arabo nelle banlieu parigine. Una moltitudine di umanità accompagna la sua crescita e ci racconta quell’integrazione che ancora oggi fatica a dirsi realizzata.

Calendario Neri Pozza | Marsha Mehran - Istituto di bellezza Margaret Thatcher

Un gruppo di iraniani, allontanati o fuggiti dalla loro terra d’origine, che vivono tutti nello stesso palazzo a Buenos Aires, in Argentina. Una comunità unita dalle stesse origini ma con diverse storie da raccontare, alcune curiose, altre sofferte, tutte uniche.
Tutto accade mentre la Thatcher dichiara guerra all’Argentina per il predominio sulle Isole Falkland.
Non posso resistere a tutta questa storia nella storia, raccontata da Marsha Mehran.

Che il 2018 sia accompagnato da centinaia di parole perfette per ogni nostro momento!
Buon shopping in libreria e buona lettura.

2 comments

  1. Uno dei miei sogni, fin da ragazzina, è sempre stato quello di avere una biblioteca personale piena zeppa di volumi Neri Pozza. Adoro questa casa editrice.
    E, ovviamente, voglio assolutamente il calendario 2018!
    Corro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *