Io sono la bestia di Andrea Donaera

Io sono la bestia di Andrea Donaera

Impossibile non rimanere turbati dalla lettura di Io sono la bestia, potente esordio narrativo di Andrea Donaera, pubblicato da NN Editore e prossimo protagonista del gruppo di lettura Absolute Beginners.Turbati dalla trama, certo, che non risparmia nulla della violenza che immaginiamo impregni la vita di chi ha a che fare con la Sacra Corona Unita, l’organizzazione criminale che vessa la Puglia; ma anche sconvolti dalla capacità dell’autore di renderci spettatori vicini e presenti di una storia che ci rimarrà negli occhi, nelle narici e sulla pelle. Io sono la bestia Chi è la bestia?È forse Mimì, il boss di un piccolo clan afferente alla Sacra, ingobbito dalla malvagità, mosso da pulsioni di violenza inaudita e ora anche incarognito dal dolore per la perdita del giovane figlio Michele, morto suicida? O forse è Arianna, l’unica figlia rimasta a Mimì, colpevole di essersi innamorata di Emanuele, detto Veli, pur consapevole che fosse suo fratello per parte di madre?Un amore maledetto, che aggiunge fetido veleno all’oscura rabbia che ha inghiottito tutta la famiglia Trevi e da cui ormai è impossibile riemergere. Vorrebbe rispondere che non le importa. Che questo non lo rende un padre buono. Che il male che le ha fatto con …

Continue reading
Il giorno mangia la notte di Silvia Bottani

Il giorno mangia la notte di Silvia Bottani

È un esordio deflagrante quello di Silvia Bottani, da poche settimane in libreria con il romanzo Il giorno mangia la notte, pubblicato da SEM.Un romanzo maturo, già caratterizzato da una voce autoriale forte, che scava nelle profondità più intime dei suoi personaggi senza però mai giudicarli perentoriamente.Il libro sarà protagonista dell’incontro del gruppo di lettura Absolute Beginners del mese di marzo nella libreria Scatola Lilla di Milano. Il giorno mangia la notte Milano, estate.Chi abita e conosce profondamente questa città la ritroverà in ogni pagina, quarta protagonista di una storia che come il fuoco scotta ma illumina.Chi, invece, di Milano ha in mente solo lo smog e i palazzi di vetro, qui troverà uno sguardo profondo e realistico sugli abissi meno noti e probabilmente più vivi e pulsanti. Naima ha venticinque anni, fa l’insegnante di sostegno, è nata in Italia e ha la pelle caffellatte del Marocco. Non pensava mai alle sue origini A meno che qualcuno non glielo facesse notare ma davanti ai ragazzi che le chiedevano località talvolta vacillava c’era un mondo fuori pronto e ricordarle che era solo per un semplice caso se lei non si trovava al loro posto che non era e non sarebbe mai …

Continue reading
Olocaustico di Alberto Caviglia

Olocaustico di Alberto Caviglia

Ho riso parecchio leggendo Olocaustico di Alberto Caviglia, pubblicato dalla casa editrice Giuntina.Ho riso tanto e sentendomi un po’ in colpa, perché probabilmente non si dovrebbe farlo leggendo di negazionismo e antisemitismo. Eppure qui succede e, alla fine, quel ridere è solo preludio di lacrime e sbuffi di disperazione verso un’umanità sballata ed esausta, che rotola sempre più nell’abisso del non ritorno.Ne parleremo il prossimo 19 febbraio durante il gruppo di lettura Absolute Beginners. Olocaustico 2023.Siamo in un mondo in cui a vincere il Premio Nobel per la medicina è l’inventore di un rimedio omeopatico contro il mal di testa. Un mondo in cui il Museo Ebraico di Berlino chiude nel totale disinteresse di tutti. Un’epoca in cui le fake news sono ormai diventate realtà, a forza di non essere controllate e smentite da esseri umani troppo pigri e ignoranti per farlo. Negli ultimi anni i movimenti negazionisti si erano rafforzati in tutto il mondo, riuscendo grazie a un lungo lavoro di disinformazione a mettere in dubbio l’effettiva (e un tempo indiscutibile) portata storica della Shoah. Nonostante il loro numero fosse notevolmente diminuito, l’unico argine per contenere questa inquietante deriva era rappresentato solo dai pochi superstiti ancora in vita. I …

Continue reading