Il purgatorio non è eterno di Claudio Uguccioni

Il purgatorio non è eterno di Claudio Uguccioni

Difficile che un cosiddetto giallo mi appassioni, che riesca a destare in me l’interesse per andare avanti nella lettura.Difficile ma non impossibile, soprattutto quando tra le mani c’è un romanzo storico che tratta temi come l’Olocausto, i segreti vaticani e, cosa rara e per questo sempre preziosa, le vicende dei Balcani, dalla Seconda Guerra Mondiale ai più recenti anni 90.L’esordiente Claudio Uguccioni con Il purgatorio non è eterno, pubblicato da Ronzani Editore, ha costruito un romanzo avvincente e perfetto anche per chi storce il naso davanti ai libri di genere.Una storia così intrigante da diventare protagonista del gruppo di lettura Absolute Beginners nell’incontro del prossimo 17 settembre. Il purgatorio non è eterno Roma, 1995.Il professore francese Émile Martin è stato trovato morto nella sua camera in un residence.Pare che si sia sparato alla testa, un suicidio che potrebbe essere giustificato dalla perdita di moglie e figlio in un incidente stradale. Qualcosa, però, insospettisce il tenace e passionale vicecommissario Luigi Ranieri, chiamato a fare le opportune verifiche prima di archiviare il caso.Martin aveva prenotato un volo aereo e un hotel per Washington, avrebbe dovuto partire di lì a poche ore. Perché organizzare un viaggio se l’intento imminente era quello di uccidersi? …

Continue reading