Astenersi astemi di Héléna Marienské

Astenersi astemi di Héléna Marienské

Siamo tutti dipendenti da qualcosa, fosse anche solo dai sacchetti di patatine, come succede a me. Ed è proprio alle dipendenze che Héléna Marienské ha dedicato Astenersi astemi, un romanzo decisamente sopra le righe, pubblicato in Italia da Clichy. Astenersi astemi Clarisse è una terapeuta specializzata in dipendenze. La sua innovativa idea è quella di sperimentare una terapia di gruppo che mescoli le diverse patologie, riunendo nella stessa seduta pazienti con esperienze eterogenee. Così, in un cerchio perfetto, troviamo Pablo, così tanto fissato con lo sport da avere ormai ossa e articolazioni distrutte, Gunter, che per giocare senza tregua al tavolo verde non ha esitato a distruggere la propria famiglia, Jean-Charles, un prete sosia di Papa Francesco che ha più confidenza con la cocaina che con l’incenso, Élisabeth un’alcolizzata perennemente umiliata dal marito fedifrago, Mylène, con i debiti fin sopra i capelli a causa dello shopping compulsivo, Damien, colto e nobile accademico ossessionato dal sesso e dai travestimenti, e Mariette, una bellissima e angelica ragazzina eroinomane, bucata come un colabrodo. Inizialmente diffidenti e aggressivi tra loro, i compulsivi imparano a conoscere e a rispettare le debolezze di ciascuno, fino a coalizzarsi, implacabili, contro la rampante Clarisse. Clarisse, contrariamente alle sue …

Continue reading
Natale 2018 | Libri per giovani lettori

Natale 2018 | Libri per giovani lettori

È il momento di concentrarsi sui regali di Natale e non posso che consigliarvi di donare libri, libri e ancora libri. Per darvi una mano con lo shopping natalizio, ho selezionato alcuni titoli per giovani lettori, a partire dai 5 anni fino ai 13. Lasciatevi ispirare e correte in libreria! Il Natale del topo che non c’era di Giovanna Zoboli Il terzo capitolo delle vicende del sorprendente topo che non c’era accompagna i più piccoli verso il Natale. Per noi sopra gli anta, cresciuti con Tom e Jerry, non può che essere un grande piacere regalare la storia della surreale amicizia tra un gatto e un topo. Le incantevoli illustrazioni di Lisa D’Andrea sono davvero un grande godimento, non solo per i più piccini. autore: Giovanna Zoboli titolo: Il Natale del topo che non c’era illustrazioni: Lisa D’Andrea editore: Topipittori pagg. 40 € 20 L’età della ragione di Didier Lévy Noi adulti abbiamo dimenticato quanto sia difficile diventare grandi. L’ansia di crescere, di non essere più coccolati abbastanza, di dover affrontare da soli tante piccole cose che fino a poco prima facevamo con mamma e papà. Didier Lévy ha una sensibilità unica e in questo libro illustrato ci racconta l’ultima …

Continue reading
L'uomo dei boschi di Pierric Bailly

L’uomo dei boschi di Pierric Bailly

Un anno fa ho subito un lutto improvviso che m’ha profondamente segnata. Ho perso un’amica e ancora oggi non riesco a farmene una ragione. Si può davvero metabolizzare la perdita di qualcuno che abbiamo amato? E se quel qualcuno è un genitore, si può continuare a vivere senza farsi cruccio di non averlo conosciuto e compreso abbastanza? L’uomo dei boschi di Pierric Bailly, presentato in anteprima al Salone del Libro di Torino e in uscita il 22 maggio per Edizioni Clichy, è un breve memoir che si muove tra i tanti interrogativi di chi incontra la morte e continua a vivere. L’uomo dei boschi Mi attaccavo all’idea che fosse morto nel bosco come un marinaio muore in mare. Il bosco che divora l’uomo. Mio padre, un avventuriero. Il padre di Pierric è morto improvvisamente, in circostanze equivoche. Amante dei monti, dei boschi e dei laghi, Christian Bailly, poco più che sessantenne e a pochi mesi dalla pensione, durante un’inattesa passeggiata in un bosco a caccia di funghi, scivola sul terreno ripido e cade in un dirupo. Forse è morto sul colpo, forse invece è rimasto agonizzante per ore, fino a esalare l’ultimo respiro in una totale e agghiacciante solitudine. Il …

Continue reading