Natale 2018 | Libri per giovani lettori

È il momento di concentrarsi sui regali di Natale e non posso che consigliarvi di donare libri, libri e ancora libri.
Per darvi una mano con lo shopping natalizio, ho selezionato alcuni titoli per giovani lettori, a partire dai 5 anni fino ai 13.
Lasciatevi ispirare e correte in libreria!

Il Natale del topo che non c’era di Giovanna Zoboli

Il terzo capitolo delle vicende del sorprendente topo che non c’era accompagna i più piccoli verso il Natale.
Per noi sopra gli anta, cresciuti con Tom e Jerry, non può che essere un grande piacere regalare la storia della surreale amicizia tra un gatto e un topo.
Le incantevoli illustrazioni di Lisa D’Andrea sono davvero un grande godimento, non solo per i più piccini.

Il Natale del topo che non c'era di Giovanna Zoboli

autore: Giovanna Zoboli
titolo: Il Natale del topo che non c’era
illustrazioni: Lisa D’Andrea
editore: Topipittori
pagg. 40
€ 20

L’età della ragione di Didier Lévy

Noi adulti abbiamo dimenticato quanto sia difficile diventare grandi.
L’ansia di crescere, di non essere più coccolati abbastanza, di dover affrontare da soli tante piccole cose che fino a poco prima facevamo con mamma e papà.
Didier Lévy ha una sensibilità unica e in questo libro illustrato ci racconta l’ultima settimana dei sei anni di George, che sta diventando grande ma è pieno di dubbi.
Il libro perfetto per tutti, anche per noi grandi che abbiamo bisogno di ricordare come si osserva il mondo quando si ha ancora la fantasia dei bambini.

L'età della ragione di Didier Lévy

autore: Didier Lévy
titolo: L’età della ragione
illustrazioni: Thomas Bass
editore: Edizioni Clichy
pagg. 32
€ 15

Sybilla di Marco Mastrorilli

Continuo a leggere articoli che avvisano l’umanità che il mondo sta per soccombere sotto la nostra incapacità di prendercene cura.
Senza arrivare a spaventare i bambini con immagini e previsioni catastrofiche, è giusto aiutarli a comprendere che avere cura della terra che ci ospita è l’unico modo per continuare a circondarsi cieli azzurri e mari puliti.
Ecco allora che la bella storia di Sybilla, una bottiglia di plastica gentile e innocente, che tenta di capire quale sia il suo posto nel mondo. Caduta in un fiume, affronta il viaggio fino al mare e si trova faccia a faccia con le creature che lo abitano.
Da lì, con l’aiuto di chi conosce bene gli effetti della plastica lasciata libera nel mondo, Sybilla comprenderà il proprio destino.

Cara Sybilla, tu sei una bottiglia di plastica, devi sapere che io, vivendo a contatto con un vecchio bipede pescatore che abita in questa baia, ho avuto la fortuna di trovare in lui un amico che, invece di cacciarmi con arpioni e fiocine, ha capito che noi animali del mare siamo a rischio estinzione e dobbiamo essere aiutati. Io gli ho raccontato molti segreti degli abissi e lui mi ha spiegato il dramma della plastica che invaso il mondo.

Un libro utile e bello, da regalare a tutti facendo anche del bene: per ogni copia stampata Noctua Book fa una donazione al Centro Recupero Tartarughe Marine “Luigi Cagnolaro” di Pescara.

Sybilla di Marco Mastrorilli

autore: Marco Mastrorilli
titolo: Sybilla. L’odissea di una bottiglia di plastica
illustrazioni: Imma Vitello
editore: Noctua Book
pagg. 72
€ 15

Manuale di sopravvivenza senza genitori di Sarah Spinazzola

Un po’ Pippi Calzelunghe, un po’ Jo March, Oliva ha undici anni e deve partire per il campo estivo.
Per la prima volta lontana dalla famiglia, la ragazzina dal piglio sarcastico e anche un po’ cinico decide di scrivere un manuale di sopravvivenza, in cui raccontare come si possano affrontare tutte le avventure (e disavventure) di una settimana lontana da casa.

«Ok Fil, apri bene le orecchie, ti devo dire una cosa ma promettimi che non la racconterai a nessuno».
«Ok, prometto, ma cosa mi devi dire?»
«Non stavo aspettando gli UFO quando ero dietro il bagno delle femmine all’autogrill».
«Davvero?»
«Non aspettavo niente, stavo per fuggire».
«E dove?»
«Volevo tornarmene a casa mia, perché non mi piaceva per niente il centro estivo».

Gli appunti per il manuale, tutti evidenziati in neretto, sono innegabili verità e trucchetti davvero efficaci. Per esempio, provate a pensare a un bimbo di nome Enrichetto, con un moccolo verde che gli scende dal naso e inseguito da una vacca zombie: non vi siete messi subito a ridere?
Un libro esilarante e molto intelligente, da far avere a tutti quei bambini che hanno timore di lasciare il nido.

Manuale di sopravvivenza senza genitori di Sarah Spinazzola

autore: Sarah Spinazzola
titolo: Manuale di sopravvivenza senza genitori
editore: Marcos y Marcos
pagg. 234
€ 12

Pepi Mirino e l’invasione dei P.N.G. ostili di Cristiano Cavina

Avete figli e nipoti fissati con i videogiochi?
Allora dovete assolutamente regalare loro il nuovo romanzo per ragazzi scritto da Cristiano Cavina!
Costellato di citazioni che i veri gamer sapranno cogliere, la storia di Pepi Mirino e del Club dei cecchini diverte e coinvolge, grazie allo stile sempre brillante dello scrittore romagnolo.
Ambientato – come tutti i romanzi di Cavina – a Casola Valsenio, il romanzo ci racconta le avventure di un gruppo di amici (avete presente i Goonies e i ragazzi di Stranger Things?) appassionati di videogame, che si trovano ad avere a che fare anche nella realtà con i personaggi dei giochi.

Era la prima volta che il Club dei cecchini rientrava da un’avventura non simulata.
Era stato vero.
Nessuno aveva mai visto e vissuto un’esperienza del genere.
Personaggi dei videogiochi che scorrazzano nel mondo reale.
Ogni tanto l’occhio cadeva sul tablet, e lo guardavano con timore, ovviamente, ma anche con una specie di riverente rispetto, come una tribù di selvaggi guarderebbe un antico totem o una statuetta di un dio primitivo.
«Fantastico» disse ancora Santino, riempiendosi la bocca con una manciata di patatine.
«Ma… lo rifacciamo un altro giorno, vero?» chiese Giamma.
«Sai benissimo cosa puoi scommetterci» rispose Sofi.
E scoppiarono ancora a ridere.

Per chi, come me, ha vissuto in pieno gli anni Ottanta, la tentazione di rubare il libro ai più piccoli sarà fortissima.
E allora fatelo, senza sensi di colpa!

Pepi Mirino e l'invasione dei P.N.G. di Cristiano Cavina

autore: Cristiano Cavina
titolo: Pepi Mirino e l’invasione dei P.N.G. ostili
editore: Marcos y Marcos
pagg. 352
€ 13

Trilogia delle ragazze di Beatrice Masini

La penna di Beatrice Masini è una delle più felici, quando si parla di letteratura per ragazzi.
Rizzoli in questa trilogia ha messo insieme tre storie (un inedito e due fuori catalogo) che aiutano a farsi strada verso l’età adulta.
Ne I bottoni facciamo la conoscenza di Margherita, in vacanza con i nonni in montagna e pronta ad affrontare decine di avventure (incluso un primo bacio) con Luigi, il figlio degli albergatori; ne L’estate gigante andiamo al mare, per vivere con spensieratezza e un po’ di timore quel momento di transizione tra l’infanzia e l’adolescenza; infine, in Giù la zip facciamo un salto nel passato, alla fine degli Anni 70, in un liceo femminile dove l’unica via per crescere è quella della ribellione.
Il libro perfetto per tutte le ragazze che stanno per affrontare quel bizzarro, felice e complicato periodo chiamato ADOLESCENZA.

Trilogia delle ragazze di Beatrice Masini

autore: Beatrice Masini
titolo: Trilogia delle ragazze
editore: Rizzoli
pagg. 260
€ 17

Le box de L’ippocampo

Un’idea geniale, per chi desidera tanto regalare libri ai bambini ma non ha idea da che parte iniziare: L’ippocampo Edizioni ha costruito tre box con diversi costi e dedicate a varie fasce d’età.
Il regalo perfetto da fare alle famiglie che hanno più di un figlio, così da sistemarli tutti in un colpo solo!

box natalizie Ippocampo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *