Figlie dell'estate di Lisa-Maria Seydlitz

Figlie dell’estate di Lisa-Maria Seydlitz

Pensate mai a quante persone nascondano una doppia vita? Se in questi miei quarantaquattro anni non avessi avuto modo di vedere certi castelli di menzogne con i miei stessi occhi, forse stenterei a credere che sia possibile avere due famiglie, due vite, due mondi separati, che non s’intersecano mai. Figlie dell’estate, romanzo della tedesca Lisa-Maria Seydlitz pubblicato da Keller nel 2015, mette a fuoco questi microcosmi familiari che celano profonde e dolorose voragini sentimentali. Figlie dell’estate Juno ha perso il padre quando era ancora una ragazzina, trovandosi improvvisamente costretta a rinunciare non solo all’infanzia ma anche alla vita condotta fino a quel momento. Frank, l’uomo straordinario che non riusciva a vivere una sola vita e che per questo lascia vuoti incolmabili in quelle altrui, se ne va senza troppo clamore, così come aveva apparentemente vissuto. Non c’è spazio per il passato nella nuova vita che la madre di Juno le impone. Una nuova casa, nuovi ritmi, un nuovo compagno, una sorellastra, tutto arriva e la travolge, lasciando in lei un continuo senso di vuoto, di mancanza, di instabilità. Fino a quando, ormai adulta e indipendente, in una torrida estate tedesca Juno riceve una lettera inaspettata ed enigmatica. Si accenna a …

Continue reading
La casa delle parole di Cécile Coulon

La Casa delle Parole di Cécile Coulon

Keller non mi delude mai. Porta in Italia libri che lasciano in me un segno profondo; romanzi brevi ma intensi come La Casa delle Parole, della giovane francese Cécile Coulon. Una trama distopica, ambientata in un futuro imprecisato e in un mondo in cui i libri diventano una droga capace di sconvolgere le masse, per poi addomesticarle. Poteva non essere un libro perfetto per me? La casa delle parole Le librerie non potevano vendere una sola opera classificata come letteratura: i testi complessi costituivano un intralcio al buon svolgimento del Programma. Le biblioteche vennero svuotate, i reparti riorganizzati. Cassoni pieni di romanzi, di raccolte di racconti, saggi politici partivano verso le Discariche in periferia dove la carta dei vecchi libri veniva riutilizzata per i nuovi. Il successo delle Case delle Parole aveva distrutto le teorie di genere, registro o persino di forma letteraria. In questo inquietante futuro i libri che noi conosciamo non esistono più. Nessuna copertina dalla grafica accattivante, nessun titolo incisivo, nessuna grande trama che diventi vera letteratura. Pure le famigerate fascette sono state abolite. Ora i libri sono classificati sotto l’emozione o la reazione che generano nei lettori. Abbiamo quindi Libri Tristezza, Libri Brividi, Libri Odio, Libri …

Continue reading
Veloce la vita di Sylvie Schenk

Veloce la vita di Sylvie Schenk

Un piccolo libro, immenso e incantevole. Non posso che iniziare così questo mio racconto del romanzo di Sylvie Schenk, Veloce la vita, pubblicato poche settimane fa dall’editore Keller. Una delle letture più belle e intense di questo 2018. Veloce la vita Breve e veloce come la giovinezza, Veloce è la vita è un romanzo di formazione non strettamente autobiografico, nonostante nell’impietoso racconto si scorga parecchio di quanto realmente vissuto dalla Schenk. Louise è nata tra le Alpi francesi dell’Alta Provenza, poco prima che la Seconda Guerra Mondiale avesse termine, con il suo strascico di rabbia, vittime e dolore. Vive l’infanzia e la prima giovinezza tra la rigogliosa natura della sua piccola città alpina; un mondo minuscolo e circoscritto, che la rassicura ma che, lentamente, inizia anche a starle stretto. La bellezza delle montagne ti rimane impressa. Sei permeata da un autunno generoso, dalle nubi che si specchiano nei laghi, dai gradevoli odori di sentieri lungo il pendio, dalla resina profumata degli abeti e pensi che il male e la stupidità appartengono solo all’uomo. Dopo la maturità scolastica Louise, ormai donna in odore di coscienza femminista, si trasferisce a Lione, a casa della nonna cattiva – madre di suo padre – …

Continue reading