Il secondo ritorno di Giuliano Gallini

Giuliano Gallini, scrittore emiliano che ha esordito lo scorso anno con Il confine di Giulia, ha un vizio letterario molto piacevole: nei suoi libri racconta episodi della vita di importanti scrittori, che fanno parte del suo vissuto di lettore appassionato. Se nel romanzo d’esordio ci raccontava una vicenda amorosa di Ignazio Silone, ne Il secondo ritorno – in libreria ancora una volta per Nutrimenti – il protagonista è Joseph Conrad, alle prese con la difficoltosa revisione di un romanzo e con i dubbi esistenziali che ne hanno fatto un fine indagatore dell’animo umano. Il secondo ritorno Stanford-le-Hope, 10 novembre 1897. Il polacco Joseph Conrad, ex capitano di mare e oggi scrittore nella vecchia Inghilterra, è in crisi creativa. Dilaniato dai dubbi sul suo nuovo romanzo, Il ritorno, attende con trepidazione una lettera di Henry James, che gli indichi la giusta via per dare miglior forma al testo che sta occupando troppo spazio nei suoi pensieri ossessivi. Una storia particolare quella di Alvan Hervey, abbandonato con una fredda lettera dalla moglie, immediatamente pentita e ritornata al talamo nuziale. Una storia poco credibile secondo Jessie, la giovane e devota moglie di Conrad, considerata gretta e ignorante dalla società ma presenza importante e …

Continue reading