Un'estate in montagna di Elizabeth Von Armin

Un’estate in montagna di Elizabeth Von Arnim

La lentezza della montagna, il suo potere corroborante, quell’aria fresca che porta rinnovamento interiore, il silenzio delle valli viste all’alto. Certezze che non sfuggono nemmeno a Elizabeth Von Arnim, romanziera vissuta a cavallo tra Ottocento e Novecento, che con Un’estate in montagna, da poco pubblicato da Fazi, condivide con noi lettori la propria rinascita tra i monti svizzeri. Un’estate in montagna Tutte le altre case Leggi tutto…

Un amore senza parole di Didier Blonde

A metà tra il minuzioso reportage e il più fantasioso dei romanzi, Un amore senza parole di Didier Blonde, pubblicato in Italia da Federico Tozzi Editore, è un libro avvincente, da cui è difficile staccarsi. La storia di un’ossessione amorosa d’altri tempi, capace di assorbire il lettore fino all’ultima pagina, facendogli vivere e rivivere la malia della Parigi di inizio Novecento. La cura dell’edizione italiana, Leggi tutto…

Un amore senza parole di Didier Blonde
Figlie dell'estate di Lisa-Maria Seydlitz

Figlie dell’estate di Lisa-Maria Seydlitz

Pensate mai a quante persone nascondano una doppia vita? Se in questi miei quarantaquattro anni non avessi avuto modo di vedere certi castelli di menzogne con i miei stessi occhi, forse stenterei a credere che sia possibile avere due famiglie, due vite, due mondi separati, che non s’intersecano mai. Figlie dell’estate, romanzo della tedesca Lisa-Maria Seydlitz pubblicato da Keller nel 2015, mette a fuoco questi Leggi tutto…

Asimmetria di Lisa Halliday

Esordire così, raccontando la propria storia d’amore con uno dei più grandi geni letterari del Novecento, non deve essere stato semplice per Lisa Halliday, in libreria con Asimmetria, uscito la scorsa settimana per Feltrinelli. In molti avranno pensato che usare come spunto la relazione con il compianto Roth sia stato solo un modo molto furbo per emergere e farsi pubblicità, ma leggendo il libro – Leggi tutto…

Asimmetria di Lisa Halliday
La festa nera di Violetta Bellocchio

La festa nera di Violetta Bellocchio

C’è qualcosa di così mistico, potente e distruttivo nell’ultimo romanzo di Violetta Bellocchio che, a distanza di più di un mese dalla lettura, ci penso ancora con vivo terrore. L’apocalisse contemporanea de La festa nera è il peggior incubo che si possa immaginare oggi, in quest’epoca di complotti, disfattismo, rabbia e ferocia, d’ignoranza becera e di malvagio oscurantismo. Non fraintendetemi, però: per quanto possa spaventarci, Leggi tutto…

L’innocente di Marco Franzoso

Esce domani per Mondadori il nuovo breve romanzo di Marco Franzoso, L’innocente. Franzoso, autore che mi aveva già profondamente turbata con Il bambino indaco, torna in libreria con una storia sulla natura umana, altrettanto attuale e sconcertante. L’innocente È un’estate torrida e accecante quella che stanno vivendo Matteo e sua madre. La loro vita è stata stravolta da un incolmabile lutto e tutto è così Leggi tutto…

L'innocente di Marco Franzoso
Volo di paglia di Laura Fusconi

Volo di paglia di Laura Fusconi

In questo periodo storico appare ancora più evidente la necessità di leggere narrativa che ci aiuti a ricordare il passato della nostra povera Italia, che oggi calpesta gli anni della resistenza, camminando a ritroso verso l’orrore. È per questo, quindi, che Volo di paglia, romanzo d’esordio di Laura Fusconi in uscita oggi per Fazi, è un libro che merita di essere definito con un aggettivo Leggi tutto…